CHI SIAMO
SVILUPPO FUTURO
CARRIERA
NEWS
CONTATTI

Principali Fasi dell'Analisi di Clima Aziendale

Principali Fasi dell'Analisi del Clima Aziendale - Analisi del Clima Organizzativo - Indagini di Clima Organizzativo

La ricerca scientifica riguardo all’analisi di clima aziendale, e sulla quale ci basiamo costantemente nella progettazione dei nostri interventi, identifica una serie di fasi e passaggi fondamentali per poter ottenere risultati validi e di qualità.

 

Quali sono le principali fasi di un’analisi di clima?

Di seguito proviamo a strutturare i principali momenti che compongono un processo di analisi di clima e le ragioni per cui sono essenziali alla buona riuscita del progetto.

  • Creazione del team di lavoro e definizione degli obbiettivi generali: una volta composto il gruppo di lavoro, dai consulenti esterni, il dipartimento HR e/o la Proprietà, vengono definiti gli obbiettivi da raggiungere, su cui si baserà il contenuto dell’analisi e la pianificazione del percorso;
  • Analisi preliminare del contesto organizzativo: attraverso brevi colloqui e osservazioni informali è possibile avere una panoramica degli aspetti fondanti dell’organizzazione, in quanto non ci si può accontentare della sola descrizione espressa dai vertici aziendali;
  • Selezione degli obbiettivi specifici: la revisione degli obbiettivi generali alla luce della prima analisi fatta. Questo passaggio è fondamentale in quanto gli interrogativi vengono tradotti in domande pratiche a cui dare risposta;
  • La scelta della popolazione e degli strumenti di rilevazione: una fase critica, in cui occorre scegliere se coinvolgere nel processo tutta o solo una parte dell’organizzazione, e con quali strumenti procedere alla raccolta dei dati. Entrambi questi fattori presentano delle criticità: la decisione di estromettere una fetta della popolazione aziendale potrebbe suscitare risentimento e insoddisfazione: è bene quindi, ove possibile, di estendere il processo a tutta l’organizzazione. Gli strumenti, divisi fra quantitativi e qualitativi, presentano entrambi dei limiti d’impiego, che vengono superati attraverso un utilizzo combinato: questionari strutturati compilati direttamente dalle persone per ottenere dati oggettivi e focus group per rilevare gli aspetti più soggettivi;
  • Verifica degli strumenti e successiva raccolta dei dati: dopo una prova di verifica, necessaria per assicurarsi che gli strumenti risultino semplici e comprensibili, si procede con la somministrazione degli strumenti alla popolazione aziendale: essenziale l’assoluto anonimato, per garantire risposte attendibili;
  • Elaborazione, analisi dei dati e stesura del report: i dati raccolti vengono elaborati e sulla base dei risultati ottenuti vengono proposte delle ipotesi interpretative condensate poi in un report da condividere con i vertici aziendali;
  • Incontro con i vertici aziendali: il report viene quindi condiviso con la committenza. Questa opzione viene privilegiata rispetto alla presentazione diretta al personale in quanto il confronto con i vertici potrebbe arricchire le ipotesi interpretative, stimolando anche la ricerca di azioni utili per affrontare situazioni critiche;
  • Restituzione alla popolazione coinvolta: l’ultimo step, fra i più importanti, ovvero la condivisione dei risultati con chi ha partecipato all’indagine. Da un lato, i dipendenti hanno il diritto di conoscere ciò che è emerso per comprendere meglio la propria realtà, e dall’altro la consapevolezza collettiva delle problematiche stimola il senso di responsabilità e la presa in carico delle criticità da risolvere.

 

Come Condurre un'Analisi del Clima Organizzativo Efficace

Affinché tutto il processo possa essere realmente efficace, è essenziale quindi che al termine i dati raccolti servano a tracciare un chiaro e condiviso percorso di sviluppo e miglioramento delle criticità riscontrate.

Se l’organizzazione dovesse tentennare nel concretizzare le iniziative di cambiamento derivate dall’analisi di clima, il rischio è che si diffondano sentimenti di sfiducia e smarrimento.

Per questa ragione, l’approccio di Sesvil nell'analisi del clima aziendale mira a fornire una consulenza che non si limiti alla sola rilevazione dell’attuale stato di benessere o malessere esistente, ma che fornisca parallelamente strumenti pratici da implementare nell’organizzazione per migliorare e consolidare il clima aziendale, a beneficio di tutti.

 

 


Approfondimenti:

 


Approfondimenti:

Contattaci
Se.Svil. Srl 2024 Tutti i diritti riservati - P.IVA 02206160984
PRIVACY POLICY - SITEMAP - QUALITY POLICY - AUTORIZZAZIONI PUBBLICHE - WHISTLEBLOWING - MODELLO 231
Sviluppo futuro
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram